Primo Concorso Letterario Nazionale dedicato alla memoria smarrita “La Nonna sul Pianeta Blu”

Allo scopo di raccogliere storie di memoria fragile, perduta, testimonianze letterarie di chi è stato o è accanto a un malato di Alzheimer – e in Italia si stima che siano 1 milione e 200 mila – l’Associazione de Banfield di Trieste ha deciso di promuovere a livello nazionale il primo Concorso letterario di brevi racconti inediti.
Il titolo è ispirato a una frase pronunciata un giorno da una caregiver: “quando le parlo mi guarda senza capire e mi sembra se ne stia là, sul suo pianeta blu…”.

La giuria del concorso sarà presieduta dalla professoressa Michela Marzano. Filosofa, accademica, saggista italiana, vincitrice del premio Bancarella, Michela Marzano è autrice di Idda, suo ultimo romanzo, che parla proprio di memoria perduta e di vite rimesse in discussione dopo la comunicazione della diagnosi di malattia di Alzheimer.

La premiazione dei racconti vincitori, che verranno pubblicati, si svolgerà a Trieste il 6 marzo 2020 con una cerimonia alla presenza della stessa Michela Marzano e dei membri della giuria.

L’Associazione Goffredo de Banfield, nata a Trieste nel 1988, è un’organizzazione di volontariato ONLUS che opera in favore di anziani non autosufficienti, o in condizioni di estrema fragilità, e delle loro famiglie. Nel 2016 ha fondato CasaViola, centro di riferimento unico per tutte le problematiche connesse all’Alzheimer e prima esperienza di luogo dedicato espressamente al sostegno, alla cura e alla prevenzione delle malattie stress correlate del caregiver.

Per info scrivere a [email protected] o consultare il nostro sito www.debanfield.it

Concorso Letterario”La Nonna sul Pianeta Blu”
concorso-letterario-quot-la-nonna-sul-pianeta-blu-quot-la-prima-piattaforma-di-giochi-cognitivi-adattata-per-tutti