Prendersi cura di una persona che soffre del morbo di Alzheimer richiede molta preparazione, competenza e abilità da parte degli operatori. La situazione di ogni operatore è differente e spesso è difficile prepararsi.

Ecco alcuni consigli per gli operatori su come iniziare. Non risponderanno a tutte le domande, ma possono aiutarti ad andare nella giusta direzione.

 

COME PREPARARSI?

 

  • Caregiving: Un Approccio di Squadra

Un operatore è una parte essenziale del team di cura, con famiglia, amici e volontari. In quanto tale, lei o lui deve avere diverse capacità e punti di forza per poter offrire una cura efficace.

Se sei la persona principale che si occupa di questo team, assicurati che ogni membro possa esprimere i suoi dubbi, opinioni ed emozioni. Inoltre assicurati che la persona con il morbo di Alzheimer abbia un ruolo centrale in tutte le discussioni e decisioni.

 

  • Fai una lista di cose da fare: Organizzazione Migliorata

In quanto operatore, devi essere organizzato a dovere. Inizia facendo una lista di tutti i tuoi compiti. Cerca di dare delle priorità. Poi utilizza questa lista per decidere come i compiti saranno divisi tra amici, famiglia, professionisti e altri operatori.

 

  • Perfeziona una cura fisica appropriata

Alcuni pazienti possono necessitare una cura fisica, come un aiuto per fare il bagno, vestirsi, mangiare, andare in bagno e mantenere una corretta igiene. Per migliorare queste capacità chiedi aiuto, parla con un team di cura, guarda video sulle diverse procedure che devono essere eseguite, o leggi manuali o libri che spiegano come eseguire quei compiti. Puoi anche ottenere l’aiuto dei professionisti se ne hai bisogno.

 

COME DOVREI COMPORTARMI?

 

  • sii dinamico

Controlla e  pianifica il più possibile per evitare le emergenze improvvise e preparati in caso avvengano. Essere dinamico ti permette anche di gestire tutto e mantenere le cose sotto controllo. Crea anche delle tabelle in cui indichi quando è disponibile ogni familiare, amico o altro operatore e per quali compiti. Assicurati che tutti gli operatori siano coinvolti.

 

  • Ama risolvere i problemi

Un operatore deve poter identificare velocemente i problemi, trovare soluzioni per risolverli, e attuarle. Non avere paura di seguire dei consigli e chiedere aiuto. Cerca soluzioni creative che funzionano per te e per le persone con il morbo di Alzheimer.

 

  • Mantieni un’attitudine positiva

Avere un’attitudine positiva può aiutarti a gestire ogni situazione. Potresti non avere il controllo di cosa ti succede, ma puoi cambiare il modo in cui reagisci.

 

  • Entra in confidenza

Riconosci i tuoi punti di forza e di debolezza come operatore. Questo ti permetterà di fissarti dei limiti e sapere quando chiedere un aiuto. Impostare dei limiti può aiutare te e la persona di cui ti prendi cura.

La persona di cui ti trend cura può avere dei momenti di indipendenza mentre ti riposi. Sapere quando è il momento di riposarsi è importante, così non sarai mai esausto.

 

COME PUOI OCCUPARTI BENE DI QUALCUNO CHE SOFFRE DI ALZHEIMER?

 

Prendersi cura del benessere emozionale di una persona con il morbo di Alzheimer è importante, per aiutare la persona a mantenere un forte senso di controllo. Una diagnosi del morbo di Alzheimer può far credere al paziente di aver perso controllo sulla propria vita. Inizia chiedendo se puoi aiutare in qualcosa, invece di farlo tu stesso.

  • Comunica

Uno dei compiti più importanti di un operatore è parlare apertamente con la persona che soffre di morbo di Alzheimer. Scegli un tempo che sia perfetto per parlare. Assicurati che la persona sia al centro delle discussioni e delle decisioni. Ascolta le opinioni ed i sentimenti della persona.

 

  • Opta per attività divertenti o profondi

Una persona con il morbo di Alzheimer potrebbe non essere più in grado di partecipare nelle attività che gli piacciono. Quindi, cerca altri modi per incoraggiare la sua partecipazione. Aiuta la persona a rimanere connessa al mondo nonostante il morbo di Alzheimer e aiutala a mantenere un senso di normalità. Puoi utilizzare l’app adattata di Scarlett per il tablet, ti aiuterà a condividere le attività con i tuoi cari.

 

 

  • Partecipa nelle cure mediche e fisiche

In quanto operatore, le tue responsabilità possono andare oltre alle tue aspettative. Queste responsabilità includono fornire cure fisiche e mediche, e affrontare delle questioni legali.

 

  • Raccogliere dettagli riguardo la diagnosi del paziente, i trattamenti e le prognosi

Inizia imparando qualcosa del morbo di Alzheimer. Molti gruppi di pazienti attivisti, come Alzheimer’s associationAlzheimer’s Foundation, o la Dementia Society of America possono dare informazioni riguardo questo morbo. Tieni traccia degli appuntamenti medici, i risultati degli esami, le medicine e le dosi, i sintomi e gli effetti collaterali, le domande e i numeri di emergenza, se necessari.

 

  • Occuparsi di documenti legali

Se il paziente di cui ti prendi cura non può parlare per se stesso, alcuni documenti legali potrebbero permettere ad un legale/rappresentante di comunicare le decisioni riguardo i trattamenti e i desideri. Impara di più su come aiutare il tuo caro a pianificare la propria cura in anticipo. Scopri come aiutarla/o e permettigli di partecipare nelle sue cure in modo legale.

consigli-e-raccomandazioni-per-gli-operatori-dynseo