Come migliorare le funzioni cognitive con l’allenamento del cervello?

4.9/5 - (32 votes)

Volete migliorare le vostre capacità cognitive e non sapete come procedere? In questo articolo vi daremo tutte le informazioni di cui avete bisogno, in modo che possiate approfondire l’argomento!

 

Stimolazione cognitiva: le basi da conoscere

 

Il cervello è un muscolo che ha bisogno di essere allenato quotidianamente, se volete che lavori efficacemente. È assolutamente possibile aumentare le proprie capacità cognitive a lungo termine, perché il cervello ha bisogno di allenamento: più lo si allena, più sarà in grado di aumentare le sue capacità. È importante prendere in considerazione che ci sono diversi meccanismi fisiologici che presiedono il funzionamento cognitivo:

  • I neuroni attivi che vengono stimolati ricevono più ossigeno.
  • La stimolazione dei neuroni aumenta anche il numero di connessioni sinaptiche.
  • I neuroni attivi secernono il fattore di crescita dei neuroni, necessario per il loro sviluppo.

 

Infine, più il vostro cervello è attivo, più è probabile che possa aumentare le sue capacità cognitive nel tempo. Pratico ed efficace, quindi!

 

Stimolare il cervello migliora le capacità cognitive

Tuttavia, se volete avere capacità cognitive più sviluppate, è importante che stimoliate il cervello ogni giorno. Come abbiamo detto nella sezione precedente, il cervello è un muscolo del corpo. Quindi ha bisogno di essere allenato, se si desidera avere delle efficaci capacità cognitive.

Inoltre, qualunque sia la vostra età, l’allenamento del cervello sembra essere fondamentale. Solo perché siete giovani e sani non significa che dovete trascurare questo aspetto, anzi.

Come allenare il cervello a migliorare le capacità cognitive?

 

Se si vuole allenare il cervello a migliorare le proprie capacità cognitive, è possibile scegliere diverse modalità. Ecco alcuni esempi che dovrebbero aiutarvi ad avere le idee più chiare:

  • Fare meditazione, che oltre a favorire il rilassamento, permette al cervello di concentrarsi su un elemento in particolare. Questo favorisce un aumento della memoria e delle capacità cognitive, il che è positivo.
  • Esercitare il cervello quotidianamente: qualunque sia la vostra età, è importante fare un po’ di ginnastica cerebrale ogni giorno. Il risultato pratico sarà un considerevole miglioramento delle capacità cognitive del cervello. 
  • Lavorate quotidianamente sulla vostra memoria, il che può essere fatto in modo semplice e divertente attraverso i giochi. Per esempio, con l’applicazione Roberto, che include più di 30 giochi culturali: quiz di conoscenza generale, quiz musicali, proverbi e giochi di riflessi e di attenzione, ce n’è per tutti i gusti! Con Roberto, potete allenare la memoria divertendovi, e potete anche sfidare i vostri amici. 

 

 

In conclusione, è possibile migliorare le capacità cognitive di una persona. Sarà sufficiente allenare il cervello in modo regolare. Su Internet potete trovare molti esempi di esercizi.

UN PROGRAMMA DI PREVENZIONE O DI PERDITA MENTALELIEVE

ROBERTO

coach roberto memoria allenamento cerebrale

UN PROGRAMMA DI SOSTEGNO ALLE PERSONE AFFETTE DA ALZHEIMER

SOFIA

sofia-giocchidimemoria-alzheimers-anziani

Sudoku

 

Il classico gioco del sudoku, tutti lo conoscono! Ma perché fare il sudoku su carta quando si possono avere griglie infinite sul tablet? Il sudoku permette di lavorare sull‘attenzione e sulla logica. L’applicazione Roberto offre 3 livelli di difficoltà.

sudoku-cifre-logica-Roberto-giochi-cognitivi-allenamentocerebrale-tablet-stimolazione-cervello-adulti-anziani

Nonna cucina

 

Allenate la vostra memoria ricordando gli ingredienti o i passaggi di una ricetta. Le immagini vi aiuteranno e renderanno il gioco adatto anche alle persone con difficoltà cognitive.

Per rendere l’attività più divertente, si può provare a riprodurre la ricetta. Con questo gioco si lavora sulla memoria, sulla memoria visiva e sulle sequenze.

nonnacucina-ricette-Roberto-giochi-cognitivi-allenamentocerebrale-tablet-stimolazione-cervello-adulti-anziani

Spremi meningi

 

Mettete le parole in ordine per creare il proverbio. Quando si parla con qualcuno, l’ordine delle parole è molto importante. Con questo gioco si può lavorare sul linguaggio, sulla struttura delle frasi e sulla memoria semantica.

spremimeningi-proverbi-linguaggio-Roberto-giochi-cognitivi-allenamentocerebrale-tablet-stimolazione-cervello-adulti-anziani

SEGUITE UN PROGRAMMA DI ALLENAMENTO SPECIFICO PER ATTENZIONE, MEMORIA, LINGUAGGIO, PIANIFICAZIONE E PERCEZIONE

Il vostro coach Roberto propone degli allenamenti in PDF per allenare le funzioni cognitive a casa vostra. L’allenamento dura 4 settimane, con 15 minuti di esercizi al giorno.

Il programma di allenamento é un supporto all’utilizzo dei nostri giochi cognitivi su tablet, per utilizzarli in base ai vostri bisogni.

Oltre alle attività, nel programma troverete anche dei cosigli pratici e delle spiegazioni semplici sulle funzioni cognitive e il loro utilizzo nella vita quotidiana.

Allenatevi al vostro ritmo con il nostro coach ROBERTO!

programmi_allenamento_roberto_copertina

Ricevere i programmi completi

Quale programma vi interessa?

Altri articoli che potrebbero interessarvi:

Ottimizzato da Optimole