Rate this post

Dynseo ti offre

DYSPRAXIA con ROBERTO e LA BIGLIA CHE GIRA

ROBERTO e la biglia che gira

La disprassia è un disturbo molto comune, che colpisce tra il 5% e il 7% dei bambini tra i 5 e gli 11 anni, ma che persiste anche in età adulta. È possibile trovare strategie per limitare le difficoltà o mettere in atto strumenti di compensazione.

La disprassia è un disturbo che corrisponde alla difficoltà di compiere determinati gesti e azioni volontarie. Questo disturbo è il risultato di una disfunzione nell’area del cervello che controlla le funzioni motorie.

La disprassia può dare origine a diverse difficoltà a seconda del tipo di disprassia presente. I disturbi si dividono principalmente in due categorie:disturbi visuo-spazialie disturbi motori.

Difficoltà di coordinamento

New Section 1342232, DYNSEO

Difficoltà di coordinamento

Difficoltà a mettere in sequenza o ordinare i movimenti

Difficoltà di organizzazione spaziale

log_line_tracking

La biglia che gira

Disturbi
visuo-spaziali

New Section 1342232, DYNSEO

Difficoltà nell’organizzare lo sguardo

Difficoltà di analisi visiva

Difficoltà a percepire le distanze

colorform-giochi-educazione-bambini-5-6-scuola-autismo-disfunzione cognitiva-allenamento-sport

Roberto

Difficoltà
con la prassi

New Section 1342232, DYNSEO

Difficoltà nei movimenti automatici

Stanchezza

Difficoltà a maneggiare gli oggetti

acrobat-coco-bouge-educational-games-children-coco-application-tablet

Roberto

La Biglia che Gira offre una gamma variegata di 8 giochi sapientemente progettati per sviluppare la motricità fine.

resumé_ROBERTO_biglia che gira tables

Roberto è un’applicazione con oltre 30 giochi educativi e una pausa sportiva ogni 15 minuti, tra cui 8 giochi sportivi. L’obiettivo è quello di sostenere i adulti nel loro sviluppo.

IN QUESTA GUIDA

01.

Giochi di coordinazione con La biglia che gira

Scopri una serie di giochi pensati per migliorare la coordinazione, un’abilità che spesso i adulti disprassici hanno difficoltà a padroneggiare nella vita quotidiana. La coordinazione è un aspetto centrale della riabilitazione della disprassia.

03.

Giochi per la pratica con ROBERTO

Scopri i giochi pensati per migliorare la prassia nei bambini disprassici, tra cui attività di sequenziamento, organizzazione spaziale e movimento. Questi giochi offrono un approccio divertente per stimolare le capacità motorie e incoraggiare lo sviluppo di abilità essenziali.

02.

Giochi per le abilità visive con ROBERTO

Scopri i giochi progettati per rafforzare le abilità visive come la percezione, l’analisi e la scansione visiva, offrendo strumenti preziosi per arricchire lo sviluppo cognitivo. Queste abilità giocano un ruolo fondamentale nel processo di apprendimento.

04.

BONUS: I benefici di una pausa sportiva

Una pausa sportiva offre ai adulti disprassici una preziosa opportunità per stimolare le loro capacità motorie e aumentare la loro autostima. Incoraggiarli a partecipare ad attività fisiche adattate può anche aiutarli a concentrarsi e a sentirsi meglio in generale.

Desidero ricevere la guida completa per aiutare i adulti disprassici

con LA BIGLIA CHE GIRA e ROBERTO

disprassia

01.

GIOCHI DI COORDINAMENTO CON LA BIGLIA CHE GIRA

Scopri una selezione di giochi studiati appositamente per lavorare sulle abilità motorie, con particolare attenzione allo sviluppo della coordinazione nei adulti disprassici.

corrente ascendente

Aumento attuale

passaggio di cerchi

Passare attraverso i cerchi

gioco seguendo la linea

Monitoraggio della linea

I adulti disprassici hanno spesso notevoli difficoltà di coordinazione, che possono influire sulla loro capacità di svolgere le attività quotidiane e di partecipare pienamente alle attività sociali ed educative. La loro coordinazione motoria può essere compromessa, con conseguenti difficoltà in azioni semplici come vestirsi, scrivere o persino tenere in mano degli oggetti. Anche le attività che richiedono una precisa sincronizzazione dei movimenti, come i giochi con la palla o le attività sportive, possono essere particolarmente difficili per loro. Queste difficoltà di coordinazione possono influire non solo sulla loro autostima, ma anche sul loro benessere emotivo e sociale, in quanto possono sentirsi esclusi o frustrati quando non riescono a stare al passo con i loro coetanei. È quindi fondamentale fornire un supporto specialistico e strategie adeguate per aiutare questi bambini a superare le loro difficoltà di coordinamento e a raggiungere il loro pieno potenziale di sviluppo.

L’applicazione “La biglia che gira” offre un’esperienza interattiva unica in cui i bambini devono inclinare il tablet per muovere la palla che appare sullo schermo, offrendo otto diversi tipi di esercizio. Questa attività offre ai adulti l’opportunità di lavorare sulla coordinazione, sulle abilità bimanuali, sulla coordinazione occhio-mano e su altre funzioni cognitive essenziali. Questo approccio divertente e interattivo è particolarmente utile per i adulti disprassici che hanno difficoltà in queste aree. Fornendo loro un ambiente di apprendimento coinvolgente e adatto alle loro esigenze, “La biglia che gira” aiuta questi adulti a sviluppare efficacemente le loro capacità motorie e cognitive, rafforzando al contempo la loro autostima.

biglia che gira_shop

Aumento attuale

Inclina il tavolo per muovere la palla verso la porta

Questo gioco può essere utile per i adulti disprassici perché offre un modo interattivo e coinvolgente per lavorare sulla loro coordinazione motoria e sulla capacità di controllare i movimenti, stimolando al contempo la loro concentrazione e la fiducia in se stessi. Utilizzando dispositivi tecnologici familiari come i tablet, questo gioco può anche rendere l’apprendimento più accessibile e divertente per questi adulti.

remonté-fiche-technique-tableaux resumé_article-parkinson-edith-billequiroule-accompagnement-aidants-seniors-dynseo-fonction-cognitive-cérébral

Passare attraverso i cerchi

Inclina il tavolo per far passare la biglia attraverso il cerchio. Una volta raggiunto un cerchio, ne appare un altro in una posizione diversa.

Il adulto deve quindi aspettare di vedere dove appare il cerchio e adattare immediatamente il suo movimento. Il adulto deve quindi continuare a cambiare la direzione della biglia, adattando il suo tono muscolare. Inoltre, devono cercare di portare la biglia al cerchio successivo il più velocemente possibile, quindi devono trovare il percorso migliore per la biglia.

passage de cercle-fiche-technique-tableaux resumé_article-parkinson-edith-billequiroule-accompagnement-aidants-seniors-dynseo-fonction-cognitive-cérébral

Tracciamento della linea

Inclina la tavoletta per spostare la biglia lungo la linea sullo schermo.

Il adulti deve adattare i suoi movimenti e il tono muscolare delle braccia e delle mani per far muovere la biglia. Deve anche guardare la linea sullo schermo e quindi anticipare la direzione che deve prendere la biglia. Questo gioco permette di lavorare sulla coordinazione motoria e sulla percezione spaziale, sviluppando al contempo le capacità di controllo e di precisione in un ambiente virtuale familiare.

suivi de la ligne-fiche-technique-tableaux resumé_article-parkinson-edith-billequiroule-accompagnement-aidants-seniors-dynseo-fonction-cognitive-cérébral

02.

GIOCHI PER LE ABILITÀ VISIVE CON ROBERTO

I giochi di abilità visiva con Roberto è un modo divertente per migliorare la percezione spaziale, il riconoscimento delle forme e la concentrazione dei adulti.

imitazione

Simili

forme a incastro

Forme a incastro

gioco seguendo la linea

Arca di Noè

I adulti disprassici possono avere difficoltà a organizzare lo sguardo. Questa difficoltà si manifesta in una difficoltà di lettura. (poiché non può seguire la linea)La capacità del adulto di contare gli oggetti può essere compromessa, perché l’organizzazione dello sguardo non è fluida e il adulto può dimenticare o contare un oggetto due volte, oppure può avere difficoltà a trovare o analizzare gli oggetti. Anche in questo caso, lo sguardo non segue un’analisi logica, quindi il adulto potrebbe non notare dettagli importanti degli oggetti.

Un’altra difficoltà visuo-spaziale è la difficoltà di collocare gli elementi in relazione tra loro nello spazio. Il adulto potrebbe quindi avere difficoltà a calcolare le distanze o le relazioni tra gli oggetti. Questo si manifesta con difficoltà nel disegno o in materie come la geometria. I adulti possono anche urtare i mobili perché la loro percezione della distanza e dello spazio è compromessa.

ROBERTO è un’applicazione ricca di giochi educativi pensati per stimolare tutte le funzioni cognitive dei adulti, aiutandoli nel loro percorso di apprendimento. Questi giochi sono stati accuratamente adattati per consentire a ogni adulto, indipendentemente dal suo livello, di rafforzare le proprie abilità e progredire nel tempo. Con una pausa sportiva ogni 15 minuti, l’applicazione offre ai adulti l’opportunità di fare una meritata pausa e di lavorare sulle loro abilità motorie. Questo approccio olistico promuove uno sviluppo equilibrato e completo, rendendo l’apprendimento divertente e gratificante.

ROBERTO-COACH

Simili

Trova la coppia di immagini dall’elenco.

 

Questo gioco offre un’attività stimolante che si rivolge specificamente alla loro coordinazione motoria e alla loro capacità di elaborare le informazioni visivamente. Identificando e abbinando coppie di immagini, i adulti possono esercitare la loro concentrazione, la memoria visiva e la percezione spaziale, migliorando gradualmente le loro capacità cognitive.

giochi educativi coco software lmaternelles

Forme a incastro

Riproduci le posizioni del personaggio ROBERTO.

Questo gioco migliora la concentrazione e la reattività dei adulti incoraggiandoli a identificare rapidamente le forme mostrate nel modello. In secondo luogo, favorisce lo sviluppo della coordinazione occhio-mano, essenziale per una serie di attività quotidiane. Inoltre, fornendo una sfida cognitiva, stimola anche la memoria visiva e la capacità di risolvere i problemi.

acrobat-coco-bouge-educational-games-children-coco-application-tablet

L’Arca di Noè

Fai scivolare le coppie di animali nell’arca

Questo gioco stimola le capacità visive presentando ai adulti immagini di animali e invitandoli a individuare le coppie corrispondenti. Inoltre, richiedendo un riconoscimento rapido e preciso delle corrispondenze, il gioco stimola la memoria visiva e la concentrazione. In breve, offre un’opportunità ludica per migliorare le abilità visive essenziali divertendosi.

arche de Noé-coco-app-enfant-educative-educatif-children-ludique-culturel-jeux-jeu-application-entrainement-cerebral-ans-tablette-smartphone-tablette-accompagner-vos-enfants-trisomie-dynseo

03.

GIOCHI PER LA PRATICA CON ROBERTO

Scopri una serie di giochi appositamente studiati per migliorare la prassia dei adulti disprassici. Incoraggiando l’esplorazione e la pratica di movimenti precisi, queste attività aiutano a rafforzare le abilità essenziali per la loro indipendenza nella vita quotidiana.

icona_tangram_coco

Tangram

forme a incastro

Effetto palla di neve

auto_icona

Parcheggio ingombrato

Il adulto potrebbe avere difficoltà a eseguire automaticamente movimenti volontari complessi. Questi movimenti sono chiamati “prassi”. Ciò significa che un adulto disprassico deve concentrarsi su ogni movimento e questo richiede molta energia. Facciamo molte attività senza pensarci, come allacciarci le scarpe, lanciare una palla o aprire la serratura della porta. Nella disprassia, quasi nessun movimento è automatico.
Dato che i movimenti non sono automatici e che il adulto deve pensare a cosa fare, la seconda difficoltà è la scarsa coordinazione dei gesti. I adulti disprassici possono far cadere gli oggetti o avere difficoltà a maneggiarli. Ad esempio, il adulto potrebbe avere difficoltà a usare le forbici, il righello o la gomma da cancellare.
La difficoltà finale sta nell’assemblare i pezzi. Il adulto potrebbe avere difficoltà a manipolare gli oggetti o a seguire una sequenza. Le attività più difficili sono i giochi di costruzione e i puzzle. Con le difficoltà di coordinazione, il adulto può avere difficoltà anche nello sport, anche se alcune attività sono più facili di altre. Ad esempio, il nuoto è consigliato ai adulti disprassici.

Tangram

Posiziona le parti per riempire il modello.

Questo gioco richiede una precisa pianificazione motoria e una coordinazione visuo-motoria per manipolare i diversi pezzi e posizionarli in modo appropriato per ricreare forme specifiche. Eseguendo queste azioni, i adulti disprassici possono migliorare la loro capacità di anticipare ed eseguire movimenti complessi, sviluppando al contempo la percezione spaziale e la comprensione delle relazioni tra le forme.

tangram-logica-riconoscimento-piattaforme-tablet-giochi-educativi-giochi-5 anni-6 anni-scuola-dis-autismo-disfunzioni cognitive-allenamento-sport

Effetto palla di neve

Clicca su una freccia per raggiungerli tutti.

In questo gioco i bambini devono pianificare e coordinare i loro movimenti per raggiungere le diverse frecce, rafforzando la loro capacità di eseguire azioni motorie precise. Il gioco stimola anche la percezione spaziale e la comprensione delle direzioni. Inoltre, fornendo obiettivi chiari da raggiungere, incoraggia la concentrazione e la risoluzione dei problemi, che sono essenziali per lo sviluppo delle abilità prassiche.

snowball-effetto-coco-tablet-bambini-logica-strategia-giochi educativi

Parcheggio ingombrato

Sposta le auto per far uscire l’auto gialla dal parcheggio.

Questo compito richiede una precisa pianificazione motoria, una coordinazione visuo-motoria e la capacità di anticipare i movimenti di diverse auto. Esercitando queste abilità, i adulti possono migliorare la loro capacità di pianificare ed eseguire azioni motorie complesse, rafforzando al contempo la loro comprensione della relazione tra gli oggetti nello spazio. Il gioco incoraggia anche la risoluzione dei problemi, sfidando i giocatori a trovare la strategia migliore per liberare l’auto gialla.

snowball-effetto-coco-tablet-bambini-logica-strategia-giochi educativi

04.

I BENEFICI DI UNA PAUSA SPORTIVA

Scopri i benefici di una pausa sportiva per i adulti disprassici e i giochi sportivi disponibili sull’applicazione ROBERTO.

L'acrobata

L'acrobata

Apprendista Yogi

L'apprendista yogi

balla con Roberto

Balla con ROBERTO

Una pausa sportiva gioca un ruolo fondamentale nello sviluppo dei adulti disprassici, offrendo una serie di benefici per le loro capacità motorie e il loro benessere generale. Oltre a migliorare la coordinazione, l’equilibrio e la forza muscolare, li aiuta a sviluppare una migliore consapevolezza del corpo e una migliore coordinazione dei movimenti, aspetti che sono spesso disturbati nei adulti disprassici. Inoltre, le attività sportive adattate forniscono un ambiente inclusivo in cui questi adulti possono prosperare, aumentando la loro fiducia e autostima. Partecipare ai giochi sportivi incoraggia anche lo sviluppo di preziose abilità sociali come la cooperazione, il rispetto delle regole e il lavoro di squadra, contribuendo così alla loro integrazione sociale e al loro benessere emotivo. In breve, la pausa sportiva è di vitale importanza per sostenere lo sviluppo generale dei adulti disprassici, sia dal punto di vista fisico che psicosociale.

ROBERTO prevede una pausa sportiva ogni 15 minuti di utilizzo, offrendo momenti di pausa dall’uso prolungato dello schermo. Le attività sportive rimangono accessibili in ogni momento, consentendo ai adulti di parteciparvi a loro piacimento. Progettate appositamente per lavorare sulle abilità motorie, sulla percezione del corpo nello spazio e su altre abilità motorie, queste attività sono adattate per soddisfare le esigenze individuali di ogni adulto.

una pausa sportiva roberto protegge dalla dipendenza da schermo

L’acrobata

Imita le posture del personaggio ROBERTO.

Questo gioco aiuta a migliorare la coordinazione motoria, la percezione spaziale e la comprensione dei movimenti del corpo. Imitando le posture del personaggio ROBERTO, i adulti possono rafforzare la loro consapevolezza corporea e la loro capacità di riprodurre gesti precisi, che è essenziale per superare le sfide associate alla disprassia. Il gioco incoraggia anche lo sviluppo della memoria muscolare, aiutando a migliorare le capacità motorie dei adulti disprassici.

acrobat-coco-bouge-educational-games-children-coco-application-tablet

L’apprendista yogi

Imita le posizioni yoga e respira profondamente.

Lo yoga ha molti benefici per i adulti disprassici. In primo luogo, favorisce lo sviluppo della coordinazione e dell’equilibrio, aiutando i adulti a prendere coscienza del proprio corpo e dei suoi movimenti. Praticando posture specifiche, i adulti disprassici possono rafforzare il loro tono muscolare e migliorare la propriocezione, che è fondamentale per superare le sfide della disprassia. Lo yoga incoraggia anche il rilassamento e la gestione dello stress, il che può aiutare a ridurre l’ansia spesso associata a questo disturbo.

apprendista yogi

Balla con ROBERTO

Balla a ritmo di musica.

Ballando a ritmo di musica, i adulti disprassici possono migliorare la loro coordinazione motoria, sincronizzando i loro movimenti con i ritmi e i suoni. Questa attività incoraggia anche lo sviluppo della consapevolezza del corpo e della propriocezione, che sono essenziali per un migliore controllo dei movimenti e per superare le sfide associate alla disprassia.

tablet-danza-educazione-bambino-sport-educazione positiva-apprendimento-amore-genitorialità-bambino-felicità-bambino-attività-bambino-giochi educativi-controllo-genitoriale

SCOPRIRE ROBERTO

coahc-roberto giochi di memoria
tablet educativo roberto

Ecco tutte le schede dei giochi presentati, con le funzioni cognitive stimolate da ciascun gioco

Puzzle Plus, DYNSEO
Disprassia - Roberto (2)
Scheda Tecnica Parkinson Movimento Giochi Parcheggioingombrato, DYNSEO
Disprassia - Roberto (1)
Il Camminatore, DYNSEO
Disprassia - Roberto

Altri articoli che potrebbero interessarvi: