FUNZIONI ESECUTIVE

 

 

cerveau-fonctions executives fonctions cognitives
Cerveau Fonctions Executives, Giochi di memoria e stimolazione cognitiva

Le funzioni esecutive sono un insieme di processi cognitivi di alto livello che ci permettono di svolgere compiti e attività complesse o di risolvere problemi.

Le funzioni esecutive ci permettono anche di automatizzare alcuni compiti. Questa automazione permette al nostro cervello di concentrarsi sugli elementi più complicati senza sforzarsi per quelli più semplici.

Gli esperti ritengono che queste abilità siano il fondamento biologico dell’apprendimento.

 

Che cos’è una funzione esecutiva?

 

Le funzioni esecutive sono i meccanismi mentali che ci permettono di controllare pensieri, azioni ed emozioni.

Ci permettono di funzionare, di poter fare nel mondo ciò che la nostra intelligenza comanda. Infatti, quando abbiamo una buona memoria, un buon autocontrollo e una certa flessibilità, possiamo agire con successo.

Quando dobbiamo risolvere un compito o un problema, utilizziamo le nostre funzioni esecutive. Il nostro cervello è in grado di recepire tutte le informazioni provenienti dall’ambiente e tutte le informazioni che già possediamo. Poi elabora queste informazioni per trovare la strategia migliore e infine per implementare la strategia scelta.

Inoltre, possiamo svolgere attività automatiche. Questo permette al nostro cervello di utilizzare le sue risorse attenzionali per altre cose. Per esempio, imparare ad andare in bicicletta può richiedere del tempo, ma una volta imparato è qualcosa che facciamo senza pensarci. Mentre si va in bicicletta non ci si concentra su come muovere le gambe o mantenere l’equilibrio, ma solo sull’ambiente e sulla strada.

 

Disturbi della funzione esecutiva

 

La disfunzione esecutiva si verifica quando il filtraggio degli stimoli ambientali è difficile o impossibile. Questi disturbi possono essere legati a patologie o a un trauma cranico.

La qualità della vita di una persona con disturbi della funzione esecutiva risente molto di queste difficoltà. I disturbi possono interessare le funzioni cognitive o il comportamento della persona, che può avere difficoltà ad adattarsi a nuove situazioni.

I sintomi possono includere l’incapacità di pianificare una strategia o di organizzare le fasi da seguire. Un’altra difficoltà è legata alla memoria, che può manifestarsi con la dimenticanza dei passi da seguire o con l’incapacità di elaborare informazioni nell’immediato. Infine, la persona può avere un’inflessibilità mentale, il che significa che avrà difficoltà a cambiare il suo ragionamento, a cercare altre soluzioni o a correggersi.

A livello comportamentale, il disturbo si manifesta con agitazione motoria e impulsività verbale o motoria.

 

Esercizi per migliorare le funzioni esecutive

 

Esistono diverse attività per allenare le funzioni cognitive. Si possono fare giochi di enigmistica o di logica (parole crociate, sudoku, ecc.). Queste attività consentono di cercare strategie, pianificare azioni in ordine logico o adattarsi al feedback.

I giochi di carte sono molto utili perché è necessario ricordare immediatamente le informazioni, ad esempio quali carte sono già state distribuite durante la partita.

I nostri giochi per lavorare sulle funzioni esecutive

 

coach-sofia
  • La Scacchiera Pazza
  • Binocolo
  • Caccia all’intruso
  • Puzzle Plus
  • Bubble
  • ColorMind
  • Spremi Meningi
  • Una Carta Una data
  • Parcheggio Ingombrato
  • Effetto Palla di Neve
Roberto Schermo Nuova Interfaccia Tablet Dynseo, Giochi di memoria e stimolazione cognitiva
  • La Scacchiera Pazza
  • Binocolo
  • Caccia all’intruso
  • Puzzle Plus
  • Bubble
  • ColorMind
  • Spremi Meningi
  • Una Carta Una data
  • Parcheggio Ingombrato
  • Effetto Palla di Neve

In generale, possiamo dire che le funzioni esecutive si basano su 4 concetti:

 

1- Flessibilità mentale

 

Questa funzione definisce la capacità di cambiare compito o strategia mentale e passare da un’operazione cognitiva a un altra.

Quando facciamo un’attività pensiamo alla migliore soluzione da mettere in atto, ma durante l’attività possiamo aver bisogno di cambiare la strategia. Adattiamo il nostro comportamento in base ai feedback che riceviamo o ai nuovi elementi che possono entrare in gioco.

Questa competenza ci permette di adattarci, di non focalizzarci solo su una soluzione ma di analizzare tutte le possibilità.

Syllabus

 

In questo gioco, la persona deve associare le sillabe per creare delle parole. Dobbiamo pensare a tutte le combinazioni possibili e quindi cambiare più volte le sillabe da usare. Ci sono più strategie possibili e possiamo cambiarle durante la partita.

syllabus-Roberto-giochi-cognitivi-allenamentocerebrale-tablet-stimolazione-cervello-adulti-anziani-linguaggio-sillabe-parole

2- Gestione dei pensieri e delle emozioni

 

Quando dobbiamo fare qualcosa, proviamo per forza delle emozioni e queste possono aiutare il cervello a capire una situazione e a preparsi nel miglior modo possibile. Per esempio se abbiamo paura facciamo attenzione ai rumori che ci circondano. Inoltre il nostro cervello é sempre attivo quindi deve elaborare e filtrare tutti i pensieri e le idee che possiamo avere, sceglierne uno e seguirlo.

Nonna Cucina

 

In questo gioco, la persona deve memorizzare gli ingredienti di una ricetta di cucina. Dobbiamo gestire i nostri pensieri perché dobbiamo pensare agli ingredienti poposti, ma potremmo conoscere una variante della ricetta con altri ingredienti. Bisogna quindi selezionare quale pensiero vogliamo seguire. Inoltre una ricetta può evocare dei ricordi e quindi delle emozioni forti.

nonnacucina-ricette-Roberto-giochi-cognitivi-allenamentocerebrale-tablet-stimolazione-cervello-adulti-anziani

3- Inibizione

 

Si riferisce a una serie di meccanismi che permettono di fermare alcune azioni inappropriate e resistere alle interferenze di informazioni non pertinenti. Questo filtro automatico delle informazioni che potrebbero influenzare la riuscita del nostro compito.

I neuropsicologi Degiorgio C., Fery P., Polus B., Watelet A. ci parlano delle funzioni esecutive.

L’inibizione permette quindi di evitare delle azioni o dei comportamenti instintivi che sarebbero fuori luogo in alcuni contesti.

Invasione delle Talpe

 

In questo gioco, la persona deve toccare le talpe che appaiono sullo schermo. Durante la partita ci sono diverse talpe che possono apparire: le talpe normali da cliccare una sola volta, le talpe con il casco da cliccare due volte e le talpe con gli occhiali da non cliccare. Oltre ad essere in allerta sull’apparizione degli stimoli, la persona deve anche riconoscere gli stimoli e agire in conseguenza. Dobbiamo quindi fare delle azioni diverse con le due talpe da cliccare e dobbiamo inibire un azione con la talpa con gli occhiali.

talpe-riflessi-identificazione-Roberto-giochi-cognitivi-allenamentocerebrale-tablet-stimolazione-cervello-adulti-anziani

4- Probem Solving

 

Abbiamo detto che le funzioni esecutive entrano in gioco per trovare una soluzione al problema, questo si chiama problem solving.

Effettivamente quando ci troviamo davanti ad un problema, le funzioni esecutive ci permettono di raccogliere tutte le informazioni e di riunirle per trovare la soluzione esatta. Spesso ci sono più soluzioni possibili, ma grazie alle funzioni cognitive possiamo trovare la soluzione oiù veloce e più efficace.

Parcheggio Ingombrato

 

In questo gioco bisogna spostare le macchine per far uscire la macchina gialla dal parcheggio.

Dobbiamo pensare alle possibili combinazioni, immaginare gli effetti degli spostamenti e quindi creare un’immagine mentale della sequenza di spostamenti da fare. Ogni partita propone una situazione di partenza diversa quindi dobbiamo adattarci agli elementi presenti.

parcheggioingombrato-logica-movimenti-Roberto-giochi-cognitivi-allenamentocerebrale-tablet-stimolazione-cervello-adulti-anziani

Il programma di Roberto

Una versione adattata per adulti autistici con disturbi lievi. 

coach roberto

Il programma di Sofia

Una versione adattata per adulti e anziani più fragili

coach-sofia

DYNSEO, e il vostro cervello mette il turbo!

Footer Famille Memoire Jeux Logique Ludique Culturel Memoire Senior Jeux Cerebraux Animation Personnes Agees Alz Alzheimer Activites Senior Activite Pour Seniors, Giochi di memoria e stimolazione cognitiva
CONTATTI

contact@dynseo.com