5/5 - (1 vote)

Lo stress è una tensione che innesca la secrezione di glucocorticoidi nel sangue. Questi ormoni stimolano il metabolismo. Questo livello di stress è benefico. Tuttavia, lo stress cronico provoca problemi fisici e psicologici. Scoprite lo stress positivo!

 

Che cos’è lo stress?

 

Visto che si parla tanto di stress, sembra necessario fornire alcune informazioni in modo che possiate essere meglio informati.

 

Si riferisce a una tensione

Oggi ci sono diverse circostanze che possono portarci a situazioni particolari. In queste condizioni, l’organismo mette in atto un meccanismo psicologico. L’obiettivo è quello di consentire all’individuo di affrontare ogni situazione delicata. Questo si chiama stress. Questa tensione o meccanismo promuove una serie di reazioni all’interno dell’organismo. Esistono diverse situazioni di stress. Inoltre, possono verificarsi in qualsiasi momento, a casa, al lavoro, ecc. Lo stress non deve essere confuso con l’ansia. L’ansia si riferisce alla paura o alla preoccupazione.

 

Lo stress esiste, eccome!

Lo stress positivo è una realtà. Invece di avere effetti negativi sull’organismo, lo stress positivo permette che accadano cose insolite. Ad esempio, la tensione prodotta dal corpo permetterà di svolgere un compito che non si è abituati a fare al lavoro. Quindi il giusto stress vi aiuta a dare il meglio di voi stessi. Lo stress positivo o eustress è un compagno ideale nella vita quotidiana. Sta a voi approfittarne per affrontare le vostre sfide. Tuttavia, ci sono alcune cose che si possono fare per mantenere lo stress positivo. È necessario mantenere una mentalità ottimista e una buona fiducia in se stessi.

 

Tre benefici dello stress positivo

 

Lo stress non ha solo conseguenze drammatiche sulla salute. Contiene benefici insospettabili. Quali?

 

Uno stimolante naturale

In una certa misura, lo stress fa bene a tutti, indipendentemente dall’età. Un basso livello di stress stimola il corpo in modo positivo. Questa stimolazione, che può avvenire a diversi livelli, contribuisce a migliorare le prestazioni. Questo è possibile sia a livello fisico che psicologico. Questo stimolante naturale sprona all’azione. Quindi, questo tipo di stress permette di superare se stessi. Ad esempio, un buon livello di stress permette di lavorare meglio in ufficio. In alternativa, in un atleta, può agire come catalizzatore per aumentare la capacità. Inoltre, l’eustress aiuta a rafforzare il sistema immunitario.

 

Le nostre emozioni sono coinvolte

Lo stress ha la capacità di attivare le nostre emozioni. Tuttavia, questi hanno effetti positivi sulla nostra vita quotidiana. Lo stress è in grado di attivare la paura. Questo non ha solo effetti negativi. Ha un lato positivo, in quanto può essere utilizzato come carburante per spingersi oltre i propri limiti. Inoltre, la paura può aumentare l’attenzione e la vigilanza in varie situazioni.

 

Rilascia adrenalina

L’adrenalina viene presentata come l’ormone dello stress. Viene secretata dall’ipotalamo. In pratica, invia un messaggio nervoso alle cosiddette ghiandole surrenali affinché producano adrenalina. Livelli normali di adrenalina aiutano a far fronte ai pericoli aumentando la vigilanza. Lo stress ha quindi effetti positivi. Mobiliterà la vostra energia. Sotto il giusto stress, è possibile completare una pratica in ufficio in poco tempo.

 

Quando lo stress diventa negativo!

 

A un livello ragionevole, lo stress fa bene al corpo e alla mente. Ma diventa negativo quando tende ad accumularsi. I suoi effetti negativi si faranno sentire sia a livello fisico che psicologico.

 

I danni di un cattivo stress

Tale stress causerà reazioni emotive sproporzionate. Infatti, quando lo stress aumenta, si osservano reazioni fisiche come: tensione muscolare, mal di testa, mal di stomaco, variazione della frequenza cardiaca, ecc. Un cattivo stress si riconosce anche dall’incapacità di controllare una situazione. L’iperstress tende ad alterare il comportamento (rabbia, irritabilità, preoccupazione). Se si è esposti a uno stress eccessivo, si possono avere disturbi del sonno, palpitazioni e vari problemi digestivi.

 

E il caso dello stress ossidativo!

Lo stress ossidativo, noto anche come “pressione ossidativa”, è una sorta di aggressione che le cellule dell’organismo subiscono. Questa aggressione è causata dai radicali liberi. Questi due (2) tipi di stress non devono essere confusi. Da un lato, lo stress ossidativo attacca le cellule dell’organismo. D’altra parte, lo stress (positivo o negativo) ha un impatto psicologico.

Lo stress ossidativo è dannoso perché favorisce l’invecchiamento precoce delle cellule. Fortunatamente, è possibile combatterli utilizzando gli antiossidanti. Si trovano negli alimenti. Questi sono: vitamina C, vitamina E, flavonoidi e altri.

 

Come affrontare lo stress

 

Esistono soluzioni adatte a ciascun individuo per gestire meglio lo stress. È possibile esplorare i modi per ridurre la pressione causata dallo stress.

 

Adottare un atteggiamento positivo

Adottare un atteggiamento positivo permette di affrontare una situazione stressante nel modo giusto. Per esempio, fate una breve sessione di rilassamento in pochi minuti. Un’altra possibilità è quella di imparare a respirare bene. In questo caso, iniziate a inspirare con la pancia piena e poi espirate completamente. Inoltre, alcune piante hanno proprietà calmanti. Potete sfruttare al massimo i loro benefici antistress. Prendete una tisana di arancia dolce, camomilla, lavanda…

 

Trovate un’attività antistress

Praticare un’attività dolce sembra essere una buona alternativa per ridurre lo stress quotidiano. Si può praticare un’attività come la terapia di rilassamento, la musica o lo yoga. Altri preferiscono iscriversi ad attività come il disegno, il lavoro a maglia o un trattamento termale. Concentratevi su un’attività basata sui vostri interessi. In caso di stress prolungato, non esitate a chiedere l’aiuto o il supporto di un professionista formato in terapia cognitivo-comportamentale.

Giocare per rilassarsi!

 

 

Un modo per rilassarsi è iniziare con giochi interessanti che vi affascineranno. Perché è stato dimostrato che giocare ci rende felici, quindi perché privarsene?

 

Giochi culturali per rilassarsi

Roberto_giochiculturali_giochi_tablet_cultura_anziani_stimolazionecognitiva

Il gioco ci rende felici, ed è dimostrato!

giochi anziani

3 MESI

  • Monitoraggio a distanza
  • Novità
  • Assistenza clienti
  • Nessun rinnovo automatico

15 EURO

1 ANNO

  • Monitoraggio a distanza
  • Novità
  • Assistenza clienti
  • Nessun rinnovo automatico

50 EURO

TABLET + GIOCHI

  • Samsung Galaxy Tab A7 10.4, 32 GB
  • Custodia in pelle
  • Roberto – 1 anno incluso
  • Consegna

299 EURO

Roberto Negozio Onlinee Dynseo Giochi Allernare Cervello

Altri articoli che potrebbero interessarvi: